Zelensky: non accetteremo nessun risultato tranne la vittoria

Zelensky

ROMA, 02 APR – “Una vittoria della verità significa una vittoria per l’Ucraina e gli ucraini. La domanda è quando finirà. Questa è una domanda profonda. È una domanda dolorosa.
Oltre alla vittoria, il popolo ucraino non accetterà nessun risultato”. Lo ha detto il presidente ucraino Volodomyr Zelensky in un’intervista a Fox News.

Alla domanda su che cosa sia “disposto ad accettare” al fine di garantire un accordo di pace, il presidente ucraino ha risposto: “Non scambiamo il nostro territorio. La questione dell’integrità territoriale e della sovranità è fuori discussione”. (ANSA).

Condividi