Ministro australiano contro Djokovic: “Fornisca prove sul vaccino o torni a casa”

“Penso che chiunque entri in Australia debba rispettare le nostre regole di frontiera. Lo stesso vale per Djokovic. Se non e’ vaccinato fornisca prove accettabili che non puo’ vaccinarsi per motivi medici. Altrimenti salira’ sul prossimo aereo per tornare a casa. Non ci saranno regole speciali per Djokovic”. Cosi’ dichiara Scott Morrison, primo ministro australiano, sul caso del tennista esentato dal vaccino contro il Covid-19 per poter partecipare agli Australian Open.  ansa

Condividi