Cittanova, malore improvviso: muore comandante dei vigili di 53 anni

Cittanova comandante dei vigili

Polizia Municipale a lutto per la morte di Giacomo D’Amico, stroncato il 26 dicembre, a seguito di un improvviso malore. D’Amico, messinese, 53 anni, era comandante dei vigili urbani di Cittanova. Il Comune ha proclamato il lutto cittadino per per lunedì 27 dicembre, giorno nel quale si svolgeranno i funerali. Sempre nella giornata di oggi tutti gli Uffici Comunali rimarranno chiusi e sono sospese tutte le manifestazioni in programma.

Il decesso di D’Amico provoca grande tristezza in tutta la provincia di Reggio Calabria e in modo particolare a Scilla dove il comandante D’Amico abitava ed era molto conosciuto sempre per aver ricoperto in passato l’incarico di comandante della Polizia Municipale anche nel noto borgo marino. D’Amico aveva cominciato la sua carriera a Messina.  www.messinatoday.it

Condividi