Boscoreale, commerciante ucciso per rapina

carabinieri rapina

Commerciante ucciso per rapina – Il titolare di una pescheria a Boscoreale, nel Napoletano, è stato ucciso nella tarda serata di ieri nel corso di una rapina. L’uomo, Antonio Morione, di 41 anni, ha inseguito i delinquenti che hanno compiuto la rapina. Per assicurarsi la fuga uno dei banditi ha sparato alcuni colpi d’arma da fuoco ferendo gravemente il negoziante che è morto poco dopo essere stato portato in ospedale. Sono in corso indagini dei carabinieri della Compagnia di Torre Annunziata.

Secondo un’altra versione dei fatti, l’uomo si trovava nella sua pescheria quando hanno fatto irruzione due malviventi che gli hanno puntato la pistola contro e gli hanno intimato di consegnare i soldi. Alla richiesta l’uomo avrebbe reagito e uno dei due criminali dopo una colluttazione avrebbe premuto il grilletto, uccidendolo. www.rainews.it

Condividi