Covid, green pass per passare lo Stretto di Messina

green pass in ogni ambiente di lavoro

Anche nello Stretto di Messina non si viaggia senza Green pass, tutti i viaggiatori tra Messina e Villa San Giovanni, per passare da una sponda all’altra, dovranno essere muniti della certificazione verde. Già dalla prima corsa alle 6:40 decine di persone sono in fila e, oltre ad acquistare il biglietto, devono mostrare il certificato. Intanto dopo il Friuli da oggi anche Bolzano è zona gialla e altre Regioni rischiano di uscire dalla bianca.

Scatta da oggi il nuovo Green pass rafforzato, con maggiori limitazioni per chi non si è sottoposto al vaccino. Non mancano le polemiche, ma soprattutto le preoccupazioni per i controlli: sotto osservazione soprattutto trasporti pubblici e mense.  tgcom24.mediaset.it

Condividi