Ballando con le stelle, malore per Andrea Iannone

Andrea Iannone

Momenti di preoccupazione per Andrea Iannone che ieri, 13 novembre, poco dopo l’inizio della quinta puntata di Ballando con le stelle, ha accusato un malore. Chiamato per la prova di improvvisazione, il pilota e concorrente del dance show di Rai1 non è riuscito a scendere in pista ed è stato portato in infermeria.

Nei primi momenti di incertezza la maestra di ballo Lucrezia Lando ha confermato che Andrea Iannone non era in forma già prima della diretta televisiva. In seguito, Paolo Belli ha fatto sapere che il concorrente era sotto controllo medico, prevedendo anche un trasporto in ospedale in caso avesse continuato a stare male.

Andrea Iannone prova a ballare

Trascorso del tempo, è stato lo stesso Iannone a rassicurare tutti: “Sto bene, ma non benissimo”, ha spiegato dal lettino dell’infermeria. “Abbiamo deciso col dottore che proverò a ballare. Probabilmente tutti gli anti dolorifici che ho preso per la spalla mi hanno causato qualche problema gastrico. Voglio ballare, perché siamo qui per ballare. Dopo, forse, andrò al pronto soccorso per fare degli esami approfonditi”.

Alla fine Andrea Iannone è riuscito ad esibirsi con Lucrezia Lando, in una bachata che ha convinto i giurati soddisfatti dei passi avanti compiuti nel percorso del dance show. “E’ andata bene. Non vorrei più dire come sto e come non sto…” ha affermato Iannone dietro le quinte del programma non appena finita la sua performance. Il pilota si è detto contento di essere riuscito a portare a termine l’esibizione che, per la cronaca, lo ha portato al settimo posto della classifica. www.today.it

Condividi