Alto Adige, vaccino Covid in discoteca

discoteche aperte

BOLZANO. “L’accesso alle vaccinazioni deve essere il più semplice possibile tutti gli esperti concordano su questo punto”. Ed è per questo che l’Azienda sanitaria dell’Alto Adige e i gestori della discoteca Max di Bressanone, nella serata dell’11 novembre 2021, offriranno ai giovani un’opportunità (che viene definita dalla stessa azienda sanitaria particolarmente interessante) per eseguire il vaccino contro il Covid.

“Solo insieme – si legge in un comunicato – è possibile sconfiggere questa pandemia. Solo se tutti si uniscono è pensabile porre fine allo stato di emergenza in cui si trova la nostra società. Di questo sono convinti anche i gestori delle discoteche dell’Alto Adige, i quali hanno un grande interesse nel fare in modo che si ritorni il prima possibile a qualcosa di simile alla normalità.

Vaccino Covid in discoteca per ballare sicuri

Come scrive il giornale www.altoadige.it, con questo obiettivo, l’Azienda sanitaria dell’Alto Adige e i gestori della discoteca Max di Bressanone hanno congiuntamente messo in piedi un’offerta di vaccinazione a bassa soglia che si rivolgerà soprattutto ai/alle giovani, ma anche tutte le persone interessate. L’11 novembre 2021, dalle 17 alle 21, tutti potranno dunque eseguire la vaccinazione Covid proprio davanti alla discoteca Max di Bressanone (via Laghetto 30) comodamente e senza grandi sforzi. Anche la prenotazione non sarà necessaria. Perché ballare da vaccinati è certamente meglio – e più sicuro“.

Condividi