Mattarella: Europa e Africa hanno un futuro comune

mattarella

“Italia e Algeria intendono approfondire i rapporti anche in ambito culturale per il legame che c’è di simpatia e affinità. Per sviluppare tutti questi rapporti, intensificheremo il nostro dialogo. L’auspicio è che si possa riunire presto il quarto vertice intergovernativo per mettere a punto e sviluppare tutte le collaborazioni possibili”.

E’ quanto affermato dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella al termine dell’incontro con il Presidente della Repubblica Algerina Democratica e Popolare, Abdelmadjid Tebboune, al Palazzo Presidenziale ElMouradia nell’ambito della sua visita di Stato nel Paese nord africano.

Europa e Africa, futuro comune

E ha proseguito: “L’Italia spinge l’UE ad avere un rapporto sempre maggiore con i Paesi che si affacciano sul Mediterraneo anche perchè sono la porta con il continente africano che per l’Europa è fondamentale. E’ nostra convinzione che il futuro di Europa e Africa sia necessariamente un futuro comune e l’Algeria è un punto decisivo. Il documento approvato dall’UE in aprile sviluppa queste prospettive e speriamo che cresca la collaborazione e speriamo che il rapporto positivo che c’è tra algeria e Italia sia di ispirazione. Tra noi c’è un grande rapporto di amicizia”.(ITALPRESS).

Condividi