Migranti, 200 sbarcano in Calabria. Lamorgese: Italia lasciata sola

Migranti, 200 sbarcano in Calabria

Quasi 200 migranti tratti in salvo dalla Guardia Costiera italiana durante due operazioni al largo delle coste calabresi in condizioni di mare difficili. Tra loro anche 11 donne e 15 bambini. Una delle imbarcazioni era una barca a vela in balia delle onde. Complesse le operazioni di salvataggio a causa della risacca e dei bassi fondali. Nelle ultime ore sono oltre mille i migranti recuperati in mare da navi delle Ong a sud di Lampedusa, in attesa di un porto sicuro.

Migranti, 200 sbarcano in Calabria: commento del ministro Lamorgese

La ministra dell’Interno, Luciana Lamorgese ha sottolineato come l’Italia sia lasciata sola. “Giusto che si salvino queste persone e ingiusto che sia solo l Italia, non può essere un carico che deve avere un solo Paese solo perché è quello di primo approdo che poi collega all Europa”.  askanews

Condividi