Delegazione di eurodeputati a Taiwan, sfida alla Cina

eurodeputati a Taiwan Marco Dreosto

BRUXELLES, 03 NOV – Una delegazione del Parlamento europeo è giunta a Taiwan per cercare di rafforzare le relazioni tra l’Ue e l’isola, nonostante gli avvertimenti della Cina che, all’annuncio dell’iniziativa, aveva espresso ‘irritazione’ minacciando ritorsioni. La missione inizia mentre è in corso un duro braccio di ferro tra l’isola e Pechino – che ne rivendica la sovranità -, che coinvolge anche gli Stati Uniti.

Il gruppo dei sette eurodeputati a Taiwan, tutti della commissione contro le ingerenze straniere (Inge), è guidato dal francese Raphael Glucksmann, già sanzionato a marzo dalla Cina. Tra loro, c’è anche il leghista Marco Dreosto.

Eurodeputati a Taiwan, gli incontri

Durante una visita di tre giorni, gli eurodeputati incontreranno il presidente di Taiwan Tsai Ing-wen e diversi esponenti del governo ed alti funzionari. La scorsa settimana la rappresentanza cinese a Bruxelles aveva espresso la sua irritazione per la missione sull’isola, avvertendo che “avrebbe danneggiato l’interesse principale della Cina e minato il sano sviluppo delle relazioni Cina-Ue”. (ANSA)

Condividi