Togliere il Green pass obbligatorio, Sileri: “sarà l’ultima cosa che andrà tolta”

sileri green pass obbligatorio

Ci si chiede già quando togliere il Green pass obbligatorio anche sul lavoro, “ma io credo che sarà l’ultima cosa che andrà tolta”. Così Pierpaolo Sileri, sottosegretario alla Salute, intervenuto ai microfoni della trasmissione ‘L’Italia s’è desta’ su Radio Cusano Campus.

“Le discoteche – continua Sileri – non sono ancora aperte al 100%, così come gli stadi, quindi non è ancora tutto aperto oggi. Prima guadagniamo altri pezzi di libertà e guardiamo che succede, poi togliamo la mascherina e vediamo che succede, poi potremo anche pensare di togliere il green pass, ma non oggi, bisogna procedere con gradualità”.

Il prolungamento dello stato di emergenza, spiega poi il sottosegretario, “dipenderà dai contagi. Se dovessimo avere i contagi ancora in discesa, se non dovessero esserci varianti, allora non servirà prolungare lo stato di emergenza. Io al momento sono ottimista sull’andamento dell’epidemia, però bisogna osservare ciò che accade. Ondate ci saranno, ma saranno contenute e riservate prevalentemente ai non vaccinati. Ciò non toglie che anche tra i vaccinati potrà esserci un aumento anche se minore”.  adnkronos

Condividi