Livorno, maxi rissa tra tunisini: bastoni, spranghe e spari

Maxi rissa tra tunisini a Livorno. Una rissa tra due gruppi di tunisini, circa quaranta persone, ha creato scompiglio nella zona di via Buontalenti, nel centro di Livorno, terrorizzando i residenti e passanti. Durante gli scontri a colpi di bastoni e spranghe sono spuntate anche una spada e una pistola.

Nel filmato si vede distintamente un uomo col cappellino mentre punta l’arma ed esplode un colpo contro il gruppo rivale. Quando sono arrivate le forze dell’ordine, carabinieri, volanti della polizia, guardia di finanza e polizia municipale c’e’ stato un fuggi fuggi generale, mentre due uomini tunisini, entrambi con ferite compatibili con una colluttazione, sono stati accompagnati all’ospedale. video Ansa

Condividi