Bersani: ‘Green pass e obbligo vaccinale, servono entrambi’

bersani

“Green pass e obbligo vaccinale? Io userei entrambi gli strumenti, in modo ben calibrato, per arrivare all’obiettivo: far ripartire la vaccinazione”. Lo dice Pier Luigi Bersani, presidente di Articolo Uno, ospite della trasmissione ‘DiMartedì’ su La7.

“Il Green Pass è uno strumento che offre uno spazio di libertà per accedere a servizi che diversamente con queste varianti sarebbero in gran parte chiusi per tutti, l’obbligo è un’assunzione di responsabilità dello stato per le situazioni di maggior rischio e credo che vada valutato”, è il pensiero di Bersani.

Green pass e obbligo vaccinale, usarli tutti e due

Bisogna usarli tutti e due questi strumenti, con raziocinio e attenzione e in modo ben calibrato, con l’obiettivo di far partire in queste settimane con più forza la vaccinazione. Anche per fare partire la macchina usi due pedali, io sono per usare tutti e due i pedali. E mi affido a chi ne sa più di me perché valuti come dosarli”, dice ancora.

bersani prodi

“Rischio licenziamento per chi è senza Green Pass? No, io credo che si troveranno dei sistemi -risponde-. Non è che li licenziano, li mettono a fare dell’altro o li sospendono dal servizio. Il sindacato intende essere tutelato da una norma che immagino dovrà comprendere anche garanzie per i lavoratori. Poi se sento dire ‘io sono contro il Green Pass lo stato metta l’obbligo’ questo è curioso, perché gli stessi ritengono che il Green Pass tolga loro un pezzo di libertà e dicono toglietemeli di più. Io dico che è comprensibile l’obbligo dove il rischio di contagio è più alto, per tutto il resto è giusta anche un’implementazione del Green Pass per l’accesso ai servizi”.  adnkronos

Condividi

 

One thought on “Bersani: ‘Green pass e obbligo vaccinale, servono entrambi’

  1. Tutta la perfida cattiveria possibile di questa gente che ha lottato dal dopoguerra sino ad arrivare al potere si esprime oggi con ogni sorta di mezzo a loro disposizione. La rivalsa contro un vecchio modello da abbattere senza lesinare alcuna alleanza soprattutto con sistemi economici ipercapitalisti, gruppi di potere mondiali.. Gates.. Schwab.. Soros, Rothschild, Bilderberg e compagnia, fanno loro da contorno.

Comments are closed.