Referendum cannabis: “In 48 ore oltre 220mila firme”

referendum cannabis

Referendum cannabis – “Stiamo facendo la storia. In 48 ore hanno firmato il Referendum Cannabis oltre 220.000 persone. È come se ci fosse una grande attesa per questa possibilità di discuterne, di cambiare, di legalizzare! È commovente”. Così Riccardo Magi, deputato e presidente di +Europa, in un post su Facebook nel quale invita la popolazione a continuare a firmare.

Referendum cannabis

“Sono 220mila firme in 48 ore. La campagna per il referendum sulla cannabis non necessita di ulteriori commenti, bastano le cifre”, evidenzia Giuseppe Civati, fondatore di Possibile e tra i promotori della raccolta firme per il referendum sulla cannabis. “Sono certo -aggiunge- che in Parlamento terranno conto di questo dato impressionante, contro le ipocrisie, contro le bugie, contro il fallimentare proibizionismo che ci portiamo dietro da più di 40 anni”. adnkronos

Condividi