Crisanti ha militato in gruppi extraparlamentari di sinistra

crisanti gruppi extraparlamentari

Il passato di Andrea Crisanti non è più un mistero per Myrta Merlino. La conduttrice de L’Aria Che Tira su La7 ha svelato al suo interlocutore, il microbiologo dell’università di Padova, quanto scoperto sul suo conto. E ancora tenuto ben nascosto. “Fosse pure lei di sinistra come il professor Massimo Galli? Ho scoperto che è andato alla festa di Articolo 1”, ha chiesto la conduttrice durante la puntata del 13 settembre mentre Crisanti imbarazzato ha accennato un sorriso.

“Ah ha scoperto che sono andato alla festa di Art.1. Beh, sì ho delle…diciamo così delle idee attente a problematiche sociali ma non è un segreto per nessuno”. “È un uomo di sinistra il professor Crisanti”, ha commentato tra le risate la Merlino. “Beh si, cioè se mi vuole classificare così…”.

Ho militato in gruppi extraparlamentari

Finita qui? Nemmeno per sogno visto che la giornalista ha voluto rincarare un po’ la dose: “Lo dica professore non si vergoni, lo può dire”. “No, per carità non è che mi vergogno però ecco diciamo. Guardi non faccio fatica a dirle che da giovane ho militato in gruppi extraparlamentari poi chiaramente uno diventa un po’ più equilibrato”, è stata la replica di Crisanti.

“Ah, ha avuto una giovinezza extraparlamentare Crisanti, eh vabbè”, ha proseguito la Merlino che ha poi mandato in onda la pubblicità. Una volta rientrati in studio il professore ha tenuto a precisare: “Non è che mi vergogno solo che quando parlo di sanità pubblica, di scienza, queste cose non hanno nulla a che vedere con le mie opinioni personali. Se dico una cosa è perché penso che vada bene per tutti indipendentemente dal colore politico delle persone, se c’è qualcosa da contestare ai politici, io sono di sinistra o di destra, per me è la stessa cosa”.  www.liberoquotidiano.it

Condividi