Orfini: “quelli di destra mi dicono che sono brutto e cattivo”

orfini "brutto e cattivo"

Dopo aver pubblicato un post che, a suo modo, spiega perché il Green pass non può essere obbligatorio in Aula, Orfini si lamenta su Facebook di essere stato attaccato da profili di Centro destra.

orfini

“Breve storia triste
1. Faccio un post per difendere il green pass.
2. Arrivano a raffica commenti di persone di centrodestra a chiedermi perché non vale per l’aula della Camera.
3. Rispondo citando le parole di un parlamentare di centrodestra che a nome del collegio dei questori ha spiegato che non si può limitare il diritto costituzionale del parlamentare nell’esercizio delle sue funzioni.
4. Spiego, a scanso di equivoci, che io ero tra quanti avevano proposto il green pass anche per l’aula.
5. Si scatenano i profili social di centrodestra per dire che sono brutto e cattivo e che i diritti costituzionali valgono solo per me.
6. Ci vuole tanta pazienza.”

Condividi

 

One thought on “Orfini: “quelli di destra mi dicono che sono brutto e cattivo”

  1. Se non ricordo male questo signore era con la banda che salì sulla ong di rackete per aiutarla a portare clandestini in barba ai decreti legge vigenti
    Quindi lasciamo stare il brutto, ma cattivo si

Comments are closed.