Ema: decisione su obbligo vaccinale spetta agli Stati

ema vaccini sperimentali

“La decisione su come somministrare le vaccinazioni” anti-Covid “è prerogativa delle istituzioni che guidano la campagna vaccinale in ogni Stato membro dell’Ue, tenendo conto di fattori come le condizioni epidemiologiche locali, la diffusione del virus, la disponibilità dei vaccini e le capacità del sistema sanitario nazionale”.

La decisione sull’obbligo vaccinale spetta agli Stati

Lo spiegano dall’Agenzia del farmaco Ema all’Adnkronos Salute, in merito alle dichiarazioni del presidente del Consiglio italiano, Mario Draghi, che nei giorni scorsi si è dichiarato favorevole alla possibilità di introdurre l’obbligo di vaccino contro il coronavirus pandemico. www.rainews.it

Condividi