Tutto può succedere. Tutto deve succedere

Sinagra

di Augusto Sinagra – STO PENSANDO
che quando i cittadini si devono difendere dal governo, la situazione è già oltre il punto di rottura democratica e tutto può accadere.
É saltato il patto sociale e la rappresentanza parlamentare, é finito lo Stato di diritto e le cosiddette “istituzioni” sono strumenti di violenza fisica e morale in pregiudizio dei cittadini. Con la fine dello Stato perdono efficacia gli accordi internazionali perché ha cessato di esistere uno dei soggetti contraenti.

Tutto può succedere

Tutto può succedere. Tutto deve succedere. E sarà veramente la fine dei nostri persecutori. Sarà la fine dei nostri nemici. Sarà la nostra vittoria. Sarà quell’alba che già lampeggia minacciosamente. Estote parati.

AUGUSTO SINAGRA – Professore ordinario di diritto delle Comunità europee presso la Facoltà di Scienze Politiche dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”. Avvocato patrocinante davanti alle Magistrature Superiori, in ITALIA ed alla Corte Europea dei Diritti dell’Uomo, a STRASBURGO

Condividi