Intervista a Santo Pelliccia, Paracadutista di El Alamein

di Giuliano Tristo – Il 15 Giugno 2014, in occasione del quarto Raduno della XIII Compagnia Paracadutisti “Condor”, all’interno della Caserma “R.Bandini”, sede del 186° Reggimento Paracadutisti FOLGORE, Giuliano Tristo e Giovanni Ciasullo realizzarono un’intervista al Leone di El Alamein Santo Pelliccia. Lo conoscevano tutti, sempre presente alla Festa di Specialità con la sua Uniforme storica.

Un pezzo di questa intervista, debitamente tagliata e quindi “edulcorata” è da tempo presente su YouTube, ma oggi abbiamo deciso di consegnare alla Storia, la versione INTEGRALE. Le opinioni ed il pensiero libero di un Uomo che la Storia l’ha scritta davvero con il suo sangue e il suo sacrificio. Ha vissuto prima, durante e dopo la Seconda Guerra Mondiale e analizza i nostri tempi con gli occhi di chi ha combattuto per la Patria.

Condividi

 

One thought on “Intervista a Santo Pelliccia, Paracadutista di El Alamein

Comments are closed.