UE, Borrell: i talebani hanno vinto, dobbiamo parlarci

borrell libano

BRUXELLES, 17 AGO – “Dovremo metterci in contatto con le autorità a Kabul, chiunque ci sia, i Talebani hanno vinto la guerra quindi dobbiamo parlarci, per discutere ed evitare un disastro migratorio e una crisi umanitaria”, oltre che “evitare che torni il terrorismo”: lo ha detto l’alto rappresentante della politica estera della Ue, Josep Borrell, al termine del Consiglio affari esteri.

La conclusione del Consiglio affari esteri, ha aggiunto Borrell, “è che il primo obiettivo è assicurare l’evacuazione del nostro staff, di quello afghano che ha lavorato per noi, e di chi vuole lasciare il Paese, non possiamo abbandonarli, faremo tutto il possibile per dargli riparo”.

L’alto rappresentante Ue ha ringraziato l’Italia per il corridoio aereo, la Francia per la sicurezza militare sul campo, e gli altri Paesi Ue che hanno fornito i visti per i 400 lavoratori afghani delle istituzioni Ue. (ANSA).

Condividi

 

One thought on “UE, Borrell: i talebani hanno vinto, dobbiamo parlarci

  1. povero Biden e la tua vice che dice (a parte la rima)? Alle volte la sincerita’ non premia, specie quando attaccata per pochi istanti alla pancia d’un aereo, giusto?

Comments are closed.