Afghanistan, Talebani annunciano la rinascita dell’ Emirato Islamico

talebani emirato islamico

Kabul è nelle mani dei talebani che hanno annunciato la rinascita dell’Emirato Islamico. La bandiera bianca dei Talebani sventola sul pennone del palazzo presidenziale. La bandiera, con una scritta nera che indica la testimonianza di fede dei musulmani, era stata utilizzata dai talebani quando presero il potere negli anni ’90, proclamando per la prima volta la nascita dell’Emirato islamico dell’Afghanistan.

Emirato islamico

Dopo una giornata convulsa, caratterizzata dalla resa di fatto della capitale all’inarrestabile avanzata degli insorti, l’Afghanistan è ormai drammaticamente tornato nella morsa degli insorti. Dopo l’entrata di una testa di ponte nella città, apparentemente per avviare una trattativa e arrivare ad un governo transitorio, i fondamentalisti hanno improvvisamente sterzato verso la piena presa del potere. Con l’entrata in massa dei combattenti rimasti in attesa del via libera alle porte della città.

Mentre il presidente Ashraf Ghani fuggiva. Per evitare “un bagno di sangue”, ha dichiarato. “I talebani hanno vinto… e ora sono responsabili dell’onore, della proprietà e della tutela dei loro connazionali”, ha affermato Ghani in una dichiarazione pubblicata su Facebook. Ghani che non ha riferito dove si è recato dopo aver lasciato l’Afghanistan, ha detto di credere che “innumerevoli patrioti sarebbero stati martirizzati e la città di Kabul sarebbe stata distrutta” se fosse rimasto nel Paese.

aeroporto di Kabun afghani in fuga

I talebani hanno assicurato di essere entrati in città per garantire la sicurezza, ma Kabul è immediatamente finita nel caos con le strade completamente bloccate per la popolazione in fuga, sparatorie segnalate in città e l’aeroporto “sotto tiro”. ANSA

Condividi

 

One thought on “Afghanistan, Talebani annunciano la rinascita dell’ Emirato Islamico

  1. Dalla fotografia si percepisce il futuro di libertà e democrazia che si prefigura in Afghanistan.

Comments are closed.