Tratta e commercio di schiavi, arrestato bulgaro

arresto

PEDARA (CATANIA) – I carabinieri di Pedara, in esecuzione di un mandato di arresto europeo emesso dal Tribunale di Vratsa, hanno arrestato un cittadino bulgaro di 35 anni. I militari dell’Arma stavano effettuando un servizio di controllo del territorio in via Tarderia quando hanno notato la presenza dell’uomo, fermo a bordo strada sulla sua vecchia Volvo, che sembrava stesse in attesa di qualcosa.

Tratta e commercio di schiavi

Supponendo che avesse intenzione di compiere un furto nelle vicine abitazioni, i militari hanno bloccato il cittadino bulgaro su cui pendeva un provvedimento di esecuzione di pena essendo condannato a 12 anni di reclusione per tratta e commercio di schiavi.

L’uomo fungeva da autista di un’organizzazione criminale dedita al trasporto di ragazze che, dalla Bulgaria verso la Romania, venivano avviate alla prostituzione. Il bulgaro è stato rinchiuso nel carcere catanese di piazza Lanza.  www.lasiciliaweb.it

Condividi