Tokyo 2020, Malagò: “Olimpiadi storiche per Italia multietnica”

Malagò Italia multietnica

“Record storico di 40 medaglie. C’è un secondo record che il 50% sono bronzi, record storico di tutti i tempi. E’ la prima volta che l’Italia ha vinto almeno una medaglia in ognuno dei giorni di gara dei Giochi e questo è un record assoluto che al massimo si può eguagliare. E’ un’Italia multietnica e super integrata. Abbiamo portato per la prima volta atleti provenienti da tutte delle regioni e province autonome d’Italia e portato atleti nati in tutti e cinque i continenti”.

Lo afferma il presidente del Coni, Giovanni Malagò, nella conferenza stampa di chiusura dei Giochi a Casa Italia. “Abbiamo reso felice un Paese – afferma – la responsabilità era grande, ma indubbiamente questa squadra che gestisce il Comitato olimpico è molto competente, una cosa molto rara nel nostro mondo”.

Italia multietnica, ius soli sportivo

Malagò spiega poi che “la nostra proposta è quella di anticipare l’iter burocratico per lo ius soli sportivo, che ad oggi è infernale, un girone dantesco”. “Ci sono decide di pratiche che giacciono sui tavoli. Se aspetti il momento per fare la pratica hai perso una persona. A volte ci sono tre anni di gestazione e nel frattempo, se l’atleta non ha potuto vestire la maglia azzurra, o smette, o va nel suo paese di origine, o ancora peggio arriva qualche altro paese che studia la pratica e in un minuto gli da’ cittadinanza e soldi”.  adnkronos

Italia multietnica, leggi anche
Maxi rissa e coltellate tra stranieri: carabinieri usati come scudo

Condividi