Green pass per lavorare, Sileri: soluzione da valutare

sileri riaperture coprifuoco

Green pass per lavorare? Per quanto riguarda il Green pass obbligatorio nelle aziende, Sileri dice “che è una soluzione da tenere nel cassetto, da valutare con attenzione. Ma sto col segretario della Cgil Landini quando afferma che nessuno comunque dovrà perdere il lavoro. Dovranno essere scelte bilaterali, cioè non imposte senza dialogo dalle imprese. Scelte da fare anche a seconda dei lavori, penso per esempio alla catena del freddo dove i rischi di contagio sono più alti.”

Integratori alimentari Free Health Academy

“Ma adesso la cosa più importante per noi è una sola: raggiungere a fine settembre 50 milioni di italiani vaccinati, a quel punto avremo fatto goal! Perché tutto dipende sempre da due fattori: il numero di vaccinati e il numero di contagi. Se il virus si ferma, allora meglio così. Ma se i contagi nelle prossime settimane saliranno, allora dovremo farci trovare pronti. Anche con il green pass”.

Ad agosto il Green pass diventerà obbligatorio su aerei, navi e treni. E i mezzi pubblici? “Va utilizzato su misura. Se cresceranno i contagi a dispetto dei vaccinati, allora andrà esteso anche il green pass”. adnkronos

Condividi

 

One thought on “Green pass per lavorare, Sileri: soluzione da valutare

  1. Sono incommentabilì. La loro credibilità è pari a zero. Mi chiedo come fanno gli italiani vaccinati a fidarsi di tipi come Sileri, Gelmini, Salvini, Speranza.

Comments are closed.