Usa vogliono portare i ‘profughi afghani’ in Tagikistan e Kazakistan

profughi afghani

Migliaia di civili afghani in fuga dalla provincia di Kandahar, dove sono in corso pesanti combattimenti tra l’esercito governativo e i talebani. Secondo i rapporti che arrivano dall’Afghanistan, sono in corso i combattimenti in 20 province su 34. I talebani affermano di aver abbattuto un aereo militare governativo, mentre le fonti governative smentiscono la notizia.

Profughi afghani in Kazakistan

Secondo alcune informazioni, gli Stati Uniti stanno considerando di portare profughi afghani in Tagikistan, Uzbekistan e Kazakistan, come sistemazione provvisoria. I negoziati sono ancora in corso. Si tratterebbe di una sistemazione temporanea dei rifugiati. Ma la domanda “e poi?” rimane senza risposta. Naturalmente, è fuori questione la distribuzione di visti d’ingresso americani a tutti. www.rainews.it

C’è il rischio di propagazione dei disordini dall’Afghanistan ai paesi vicini, avverte Lavrov

Condividi