Hillary Clinton e von der Leyen contro Putin

clinton e von der leyen

NEW YORK, 16 GIU – Clinton e von der Leyen contro Putin e la Russia.  “I repubblicani flirtano con il regime autoritario di Vladimir Putin negando il risultato delle elezioni del 2020”. Lo afferma l’ex segretario di stato Hillary Clinton. “Il partito repubblicano flirta con il modello di Putin, trova attraente l’applicare su tutto un approccio macho”, aggiunge Clinton, precisando che il presidente russo “ha la chiara missione di indebolire le democrazie e in particolare gli Stati Uniti”. (ANSA).

BRUXELLES, 16 GIU – “Storia, geografia e persone vincolano l’Ue e la Russia. Lo stato della nostra relazione è complesso. Dobbiamo identificare le sfide e cogliere le opportunità”. Così la presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen.

“Le scelte deliberate e le azioni aggressive del governo russo negli ultimi anni hanno creato una spirale negativa – aggiunge -. Gestire le relazioni Ue-Russia continua a rappresentare una sfida strategica fondamentale per l’Ue. In risposta, l’Unione deve continuare a agire in unità e con coerenza, difendendo i nostri valori e interessi fondamentali”. (ANSA).

basi nato

Condividi