G7, Biden: “non voglio un conflitto con la Cina”

conflitto con la cina

NEW YORK, 13 GIU – La democrazia è in gara con le autocrazie del mondo. Lo afferma il presidente Joe Biden dicendosi “soddisfatto” di quello che è uscito dal G7 sulla Cina. Pechino deve iniziare ad agire con maggiore responsabilità, aggiunge Biden, ribadendo comunque di non volere alcun conflitto con la Cina. (ANSA).

Integratori alimentari Free Health Academy

“Condurremo gli Usa alla morte, lo sviluppo della Cina non può essere fermato”

“Non è stato mai menzionato” il tema dell’adesione dell’Italia alla Via della seta lanciata dalla Cina. Lo dice il premier Mario Draghi in conferenza stampa al termine del G7. “Per quanto riguarda l’atto specifico, lo esamineremo con attenzione”, aggiunge. (ANSA)

Condividi