Veneto, vaccino immediato per chi deve andare a un matrimonio

zaia veneto vaccino immediato

Vaccino immediato in Veneto per chi deve andare a un matrimonio. “Ci saranno cerimonie, matrimoni, cresime. Chi ha le partecipazioni avrà un canale preferenziale per fare subito il vaccino subito. Chi ha un matrimonio, andrà sulla piattaforma: se è invitato, gli si farà il vaccino in tempo reale”, dice il governatore Luca Zaia, prima di annunciare un’altra novità.

“Tutti quelli che hanno più di 60 anni possono andare senza appuntamento, con accesso diretto in qualsiasi centro vaccinale, e hanno diritto ad avere la vaccinazione con Johnson & Johnson, monodose. Abbiamo 70mila vaccini J&J distribuiti in tutti i centri, bisogna approfittarne”, dice.

La regione da oggi è in zona bianca, senza coprifuoco e con regole nuove per i ristoranti: all’aperto, nessun limite per le presenze al tavolo. Al chiuso, massimo 6 persone alla stessa tavola. “Siamo in zona bianca, ma non è la festa della Liberazione. La regione non smetterà di fare tamponi, non abbandonerà il contact tracing”, dice Zaia.  adnkronos

Condividi