Leucemia fulminante, muore 16enne all’ospedale di Rimini

leucemia fulminate muore 16enne

E’ morto all’ospedale Infermi di Rimini L.M., un 16enne di Forlì colpito da leucemia fulminante. Il giovane, affetto da una malattia che gli era stata diagnosticata lunedì 31 maggio, era seguito dal personale del nosocomio riminese, per avviare il ciclo di cure. Giovedì 3 giugno le sue condizioni si sono aggravate e un’emorragia celebrale ha causato la morte del giovane, deceduto nella notte tra venerdì e sabato (4-5 giugno). www.altarimini.it

Leucemia fulminante, peggioramento dopo emorragia cerebrale

Forlì sotto shock per la morte improvvisa di Leonardo, un ragazzo di soli 16 anni che frequentava la terza dell’Iti “Marconi”. Il giovane è morto per leucemia fulminante all’ospedale Infermi di Rimini, dove era stato ricoverato per poter iniziare i cicli di chemioterapia, dopo che lunedì gli era stata diagnosticata la terribile malattia.

Giovedì pomeriggio un improvviso peggioramento, con un’emorragia celebrale che non gli ha lasciato scampo: il cuore del giovane ha smesso di battere nella notte tra venerdì e sabato, nel reparto di Oncoematologia pediatrica dell’Infermi di Rimini. www.riminitoday.it

Condividi