Proteste e lancio di materassi, 11 migranti in fuga

migranti in fuga

Lancio di materassi e migranti in fuga dal centro di accoglienza “Casa dei gabbiani”, in contrada Ciavolotta, nell’Agrigentino. Gli ospiti della struttura hanno dato vita a una protesta e, dopo un lancio di materassi, undici di loro sono riusciti a fuggire.

Carabinieri, polizia ed esercito, che presidiano il centro anche alla luce di analoghi episodi dei giorni scorsi, sono riusciti a bloccare alcuni dei fuggitivi. Proseguono le ricerche degli altri.

Migranti in fuga anche il 25 maggio –  Undici migranti, in due diversi gruppi, erano scappati dal centro d’accoglienza “Casa dei gabbiani” del Villaggio Mosè ad Agrigento.

Sei sono stati immediatamente ritrovati e acciuffati dai carabinieri e dalla polizia, mentre per gli altri le ricerche sono ancora in corso in aperta campagna. Nella struttura sono presenti 70 migranti in sorveglianza sanitaria anti-Covid.

https://www.agrigentonotizie.it

Condividi