“Vaccino bene comune”, comunisti in piazza

Una variegata minoranza di comunisti pro-vax composta da Potere al popolo, filo-palestinesi e migranti, ha sfilato in corteo per sostenere l’equità vaccinale, ripetendo le parole di Bill Gates e cioé chiedendo che i vaccini siano disponibili per tutti i Paesi del mondo. Risalta il cartello “vaccino bene comune”. Big Pharma esulta.

Condividi

 

One thought on ““Vaccino bene comune”, comunisti in piazza

  1. Buongiorno.
    Capisco chiedere l’equità, ma magari approfondire prima la questione vaccino dato che NON SI TRATTA DI UN VACCINO ma di una terapia genica sperimentale con ingredienti non del tutto conosciuti?

Comments are closed.