Francia, nuova lettera dei militari: “La guerra civile sta covando, lo sapete perfettamente”

Francia militari guerra civile

Dopo tre settimane di distanza dall’appello dei generali (molti in pensione) al presidente Emmanuel Macron e al governo perché “ritrovassero l’onore difendendo la Francia dal caos dalle orde delle banlieue e dalla incombente guerra civile provocata dall’islamismo”, con la minaccia di un intervento dell’esercito, il settimanale Valeurs Actuelles ha pubblicato un nuovo testo nel quale duemila militari sostengono quell’appello e vanno oltre: “Vigliaccheria, inganno, perversione. I nostri commilitoni più anziani hanno ragione. Sì, se una guerra civile scoppia, l’esercito manterrà l’ordine sul suolo francese. Nessuno desidera una situazione così terribile ma sì, ancora una volta, la guerra civile cova in Francia, e voi lo sapete perfettamente”, si legge nel testo

Il primo appello, scritto da Jean-Pierre Fabre-Bernadac, 73 anni, ex ufficiale di fanteria, era stato firmato da un migliaio di militari in pensione tra i quali 20 generali, alcuni peraltro richiamabili in servizio. La presa di posizione dei militari aveva suscitato sconcerto in tutti i partiti tranne nel del Rassemblement National di Marine Le Pen che al contrario aveva lodato “i patrioti dell’esercito che hanno il coraggio di dire la verità”. Il nuovo testo è invece anonimo. “È questo il coraggio, quello di restare anonimi?”, avverte il ministro dell’Interno Gérald Darmanin.

La guerra civile cova in Francia

Secondo Valeurs Actuelles, settimanale ultra-conservatore, già ieri sera (martedì 10 maggio) quasi tre milioni di persone avevano letto il nuovo appello. “Questi sono militari in attività”, spiega Jean-Pierre Fabre-Bernadac.

Ma, secondo il Corriere della Sera, in Francia “c’è chi sospetta un’azione dietro le quinte di Marine Le Pen, in una rincorsa all’estrema destra in vista delle presidenziali 2022 che però potrebbe risultare rischiosa, e compromettere gli ormai antichi sforzi di normalizzare la sua immagine e proposta politica”. E c’è anche chi fa notare che oltralpe l’esercito viene chiamato il grande muto e se, invece, parla in questo modo c’è da restare seriamente preoccupati.

www.liberoquotidiano.it

Condividi

 

One thought on “Francia, nuova lettera dei militari: “La guerra civile sta covando, lo sapete perfettamente”

  1. In Italia invece gl’ammiragli, fanno le crocerossine ed i generali le punturine.

Comments are closed.