Migranti, ecco la situazione a Lampedusa: una bomba sanitaria

Lampedusa: i migranti sono ammassati nel centro di accoglienza, i materassi (se così si possono chiamare) sono a terra. Vivono assembrati senza alcun distanziamento e alcuni di loro sono senza mascherina. Qualche giorno fa, il sindaco Martello ha avuto il coraggio dire: per ora possiamo reggere. Questo è il video-denuncia pubblicato su facebook da un lampedusano.
Draghi e Lamorgese si umiliano inutilmente chiedendo aiuto alla UE che ha già negato ogni ricollocamento.

Condividi

 

One thought on “Migranti, ecco la situazione a Lampedusa: una bomba sanitaria

  1. Ormai è chiaro che dietro alla Finta pietà girano i soldi!! mi piacerebbe sapere quanto guadagnano per ogni barca che sbarca!! almeno ci pagassero le tasse!!, di questo ne parla anche l’Apostolo Paolo nella lettera a Timoteo che negli ultimi tempi “stimeranno la pietà come una fonte di guadagno!!” ci sono dei volontari che ci credono ma sono pedine in mano di furbacchioni!!

Comments are closed.