Prof Sinagra: bisogna saper aspettare e farsi trovare pronti

Sinagra

Prof. Augusto Sinagra – Qualsiasi danno trova rimedio. Alla distruzione segue la ricostruzione.
Ogni ingiustizia trova riparazione. Nessuna sentenza è immodificabile e nessuna sentenza sarà mai pronunciata inutilmente.
Nessuna decisione è irrevocabile. Qualsiasi legge può essere abrogata. Qualsiasi impegno può essere revocato e denunciato.

Nessuna responsabilità resterà impunita. Il tradimento e la corruzione trovano sempre adeguata risposta.
Non esistono sbarre che possono resistere al grido della libertà da parte di prigionieri e vittime.

Bisogna sapere aspettare e farsi trovare tutti pronti al momento in cui tutto cambierà. Forse all’improvviso.
Non sarà un bel momento per traditori, ladri, lenoni, profittatori e vili, perché non ci saranno sconti per nessuno.
Bisogna sapere aspettare. Anche i Cimiteri sanno aspettare.

AUGUSTO SINAGRAProfessore ordinario di diritto delle Comunità europee presso la Facoltà di Scienze Politiche dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”. Avvocato patrocinante davanti alle Magistrature Superiori, in ITALIA ed alla Corte Europea dei Diritti dell’Uomo, a STRASBURGO

Condividi

 

One thought on “Prof Sinagra: bisogna saper aspettare e farsi trovare pronti

  1. Speriamo che la resa dei conti arrivi presto … presto o tardi pagheranno (sopratutto quei farabutti che adesso sono innominabili).

Comments are closed.