Mattarella nomina Piero Angela Cavaliere di Gran Croce

Mattarella e Piero Angela

Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha ricevuto oggi al Quirinale Piero Angela, al quale ha conferito l’onorificenza di Cavaliere di Gran Croce dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana. E’ quanto si legge in un comunicato del Quirinale. “Sono stato ricevuto con mia moglie dal presidente Mattarella, nel suo studio: è stato molto gentile, ha avuto parole di considerazione per il lavoro che ho svolto finora, e anch’io ho avuto modo esprimergli la gratitudine di tutti noi per il ruolo di punto di riferimento che ha in quest’Italia così litigiosa”.

Covid, Piero Angela: “Serve l’esercito in strada”

Si avverte ancora l’emozione nella voce di Piero Angela, che ha ricevuto oggi al Quirinale l’onorificenza di Cavaliere di Gran Croce dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana. “E’ stato un incontro molto gradevole, uno scambio piacevole. E poi tutte quelle sale, salette Io sono un amante degli arazzi, e il Quirinale ne è pieno”, racconta all’ANSA il patriarca della divulgazione, nato a Torino 92 anni fa.

“Il presidente mi ha dato tutte le insegne, nastri e medaglioni e poi anche un certificato e quindi adesso sono a posto: non posso più avere altre onorificenze, questa è davvero la più importante”, dice. www.rainews.it

Condividi