Migranti, ”95 su barca in difficoltà in acque internazionali”

barca in difficoltà

Una barca in difficoltà con “95 persone in grave pericolo in acque internazionali! Il motore non funziona e c’è una tempesta in arrivo”. E’ quanto scrive su twitter ‘Alarm phone’ che chiede “soccorsi immediati” mentre sollecita la Guardia costiera italiana e le forze armate maltesi: “Non attendete un respingimento, non lasciate annegare anche loro. Intervenite prima che sia troppo tardi!”

Barca in difficoltà, onde altissime

In un altro Tweet Alarm Phone scrive le parole dei migranti: “Il mare è tanto, le onde altissime, la barca è piccola. Moriamo tutti, tra poco, se non mandate aiuto. Per favore, mandate qualcuno, c’è tanta acqua nella barca”. Queste le parole delle persone in pericolo in acque internazionali. #EU non lasciatele annegare!”.

Intanto Sea Watch segnala il “sesto salvataggio 4 in 72 ore. Abbiamo soccorso 51 persone su una barca di legno con doppio ponte. Dopo i due rescue delle ultime ore, a bordo della Sea-Watch 4 ci sono 455 persone che hanno bisogno e diritto di sbarcare il prima possibile in un porto sicuro”, scrive su Twitter. adnkronos

Condividi