Francia: rilasciati e in libertà vigilata i 9 ex terroristi italiani

francia terroristi italiani

I nove ex terroristi italiani sono stati rilasciati in libertà vigilata, in attesa di una decisione sulla richiesta di estradizione. Lo ha annunciato la procura generale di Parigi. Gli ex terroristi italiani ricercati dalla giustizia italiana fermati in Francia sono stati rilasciati e messi in libertà vigilata con vari obblighi che vanno dall’obbligo di firma fino alla presentazione alle forze dell’ordine due volte a settimana.

Mercoledì udienza formale per terroristi italiani

Mercoledì comincia processo per l’estradizione Comincerà mercoledì prossimo in Francia il processo sull’estradizione degli ex terroristi rossi condannati in Italia per omicidi e fatti di sangue relativi agli Anni di Piombo.

I 9, per i quali la giustizia francese dovrà esaminare l’eventualità dell’estradizione rientreranno tutti a casa questa sera. Tutto questo in attesa dell’inizio delle udienze per ognuno di loro davanti alla Chambre de l’Instruction per la richiesta di estradizione italiana. www.rainews.it

Ex brigatisti rossi arrestati, Eliseo: 2 o 3 anni per l’estradizione

Oreste Scalzone, ex leader di Potere Operaio: “L’unica risposta è uno sciopero della fame di tutti noi. Siamo in tanti a sostenere i nostri compagni e più saremo meglio sarà. Altrimenti non ci potremo più guardare nello specchio”, ha detto all’ANSA Oreste Scalzone, da sempre punto di riferimento della comunità degli ex aderenti alla lotta armata in Italia rifugiati in Francia. (ANSA).

Condividi