Da Corrado Augias a Gad Lerner, la sinistra radical chic si mobilita per Speranza

lerner sinistra radical chic

Più di 130 firme di personalità del mondo accademico, della cultura e dello spettacolo, dello sport, del mondo del lavoro in poche ore. È la risposta all’appello lanciato dallo scrittore Maurizio Di Giovanni sulla sua pagina facebook a sostegno del ministro della Salute Roberto Speranza, in questi giorni sotto attacco per la sua gestione dell’epidemia e destinatario della mozione di sfiducia di Fratelli d’Italia.

Tante le adesioni tra cui quelle di don Luigi Ciotti, Antonio Scurati, Gianrico Carofiglio, Corrado Augias, Michele Serra, Gian Carlo Caselli, Francesco Guccini, Gabriele Salvatores, Lino Guanciale, Neri Marcorè, Ferzan Ozpetek, Gabriele Lavia, Sabrina Ferilli, Massimo Ghini, Monica Guerritore, Tomaso Montanari, Moni Ovadia, Eugenio Finardi, Renzo Ulivieri. Molti gli accademici tra cui Domenico De Masi, Gianfranco Pasquino, Alessandro Portelli, Nadia Urbinati, Gianfranco Viesti. Hanno firmato infine diversi giornalisti tra cui Norma Rangeri, Marco Travaglio, Andrea Scanzi, Gad Lerner, Beppe Giulietti.  huffingtonpost.it

Condividi