Dr. Fone – Come recuperare dati da iPhone

Vuoi sapere come recuperare i dati del tuo iPhone? Non preoccuparti, c’è sempre una soluzione.
Gli smartphone o tablet che usiamo ogni giorno non sono solo semplici telefoni cellulari o dispositivi tecnici, contengono anche dati personali e sono estremamente importanti. Quando cancelliamo accidentalmente messaggi di testo o contatti dalla rubrica, foto o video, andremo sicuramente nel panico.
Hai bisogno di ripristinare il tuo iPhone per un problema o solo perché vuoi venderlo? Ecco i passaggi per ripristinare il tuo telefono. Il ripristino dell’iPhone può portare molti vantaggi a tutti gli utenti che hanno problemi con il dispositivo o che desiderano ripristinarlo allo stato di fabbrica, eliminarne il contenuto e venderlo a terzi. Scopriamo come farlo per ottenere il risultato desiderato.

Ci sono diverse vie che è possibile intraprendere, come quella di agire tramite iCloud. Prima di tutto, si consiglia di disabilitare la funzione “Trova il mio iPhone” prima di eseguire qualsiasi tipo di reset completo, in modo da non riscontrare problemi di disattivazione dopo il reset e da non causare disguidi ai successivi possessori dello smartphone. Per disabilitare questa funzione, vai alle impostazioni di sistema, sotto “ID Apple”- “iCloud”- “Trova il mio iPhone”. Dopo aver inserito la password dell’ID Apple e disabilitato la funzione, puoi procedere a ripristinare iphone. Il metodo di recupero tramite iCloud, è dedicato a coloro che hanno perso i propri dispositivi o sono diventati vittime di furti di dispositivi. Se l’iPhone è online tramite il sito web iCloud.com o l’applicazione “Trova il mio iPhone”, puoi inviare un comando di ripristino per ripristinarlo senza conservare alcun dato personale in tutto il mondo. Basta confermare questo comando nell’app o nel sito, ovvero “Inizializza iPhone”. Al termine dell’operazione, l’iPhone verrà completamente ripristinato e riportato allo stato di fabbrica. Tuttavia, in questo caso, la funzione “Trova il mio iPhone” rimarrà attiva per consentire al proprietario di eseguire un ipotetico ripristino.

Una seconda possibilità è quella di operare tramite iTunes, con un procedimento molto complesso e molto macchinoso, nono stante sia più completo. Ecco i passaggi da effettuare: su iPhone 8 e modelli successivi, premi e rilascia rapidamente il tasto di aumento del volume; premere e rilasciare rapidamente il tasto di riduzione del volume. Quindi premere e tenere premuto il pulsante laterale fino a visualizzare la schermata “Connetti a iTunes”. Su iPhone 7 o iPhone 7 Plus: tieni premuti contemporaneamente il pulsante laterale e il pulsante di riduzione del volume. Continua a tenerli premuti finché non viene visualizzata la schermata “Connetti a iTunes”. Su iPhone 6s e precedenti, iPad o iPod touch: tieni premuti contemporaneamente il pulsante “Home” e il pulsante in alto (o laterale). Continua a tenerli premuti finché non viene visualizzata la schermata “Connetti a iTunes”.

La soluzione che offre più possibilità di azione, è quella offerta da  Dr. Fone. Dr. Fone Toolkit è il del “dottore” di dispositivi mobili come iPhone, iPad, iPod Touch e dispositivi Android, che possono recuperare i dati che sono stati accidentalmente cancellati o persi a causa di aggiornamenti software o malfunzionamenti improvvisi. Tuttavia, oltre alla funzione di recupero dati, questo strumento ha anche molte altre funzioni che consentono di gestire al meglio il dispositivo direttamente dal computer.

Dopo che il programma è stato installato e avviato, collega l’iPhone al computer tramite USB, quindi accedi alla funzione “Backup e ripristino” dal programma. Fai clic su Backup per avviare il processo. Seleziona il tipo di dati di cui eseguire il backup. Puoi anche eseguire backup selettivi, ad esempio puoi scegliere di creare solo un backup che contiene foto, video o altri dati. Questa “selettività” rende Dr.Fone una delle migliori soluzioni per il backup e il ripristino dei dati richiesti, un’alternativa a iTunes e iCloud. Fai clic su Backup per avviare l’operazione e al termine del backup, è possibile visualizzarlo e / o ripristinarlo in qualsiasi momento. Per ripristinarlo, basta cliccare su Ripristina nella schermata iniziale, quindi procedere alla selezione dei dati che si desidera ripristinare sull’iPhone.

Condividi