Nave ENI traghetta 250 migranti a Porto Empedocle

Migranti, la Asso Trenta fa rotta verso Porto Empedocle con 250 profughi clandestini a bordo. Attraccherà nel pomeriggio a Porto Empedocle, la nave “Asso trenta” dell’Eni che ha a bordo circa 250 migranti prelevati – nella giornata di ieri – nel canale di Sicilia.

Il recupero dei migranti, da parte dell’equipaggio della nave privata che lavora sulle piattaforme, è avvenuto in autonomia e poi, appunto, è stata autorizzata a fare rotta verso Porto Empedocle dove si procederà allo sbarco degli immigrati soccorsi. agrigentonotizie.it

Condividi