Accusato di guidare ubriaco, Stellantis ritira pubblicità con Bruce Springsteen

La società Stellantis, proprietaria del marchio Jeep, ha ritirato da YouTube la pubblicità con Bruce Springsteen, dopo che la rock star è stata arrestata lo scorso novembre per guida in stato di ebrezza. Springsteen, originario del New Jersey, è stato fermato con l’accusa di guida spericolata e consumo di alcol in un’area proibita del National Park Service.

Il cantante che dovrebbe comparire, a fine mese, in un’udienza online, nello spot chiedeva l’unità del paese dopo le divisioni delle ultime elezioni e lo faceva guidando una Jeep per le strade di Libano in Kansas. Un portavoce di Jeep ha dichiarato: “E’ giusto mettere in pausa il nostro spot fino a quando i fatti reali non saranno stati stabiliti. Il suo messaggio di comunità e unità è più attuale che mai. Lo stesso vale per il messaggio che bere e guidare non possono mai essere condonati. ”  (askanews)

Condividi