Ubriaco senza mascherina a bordo: treno regionale fermo quasi un’ora

È stato denunciato per interruzione di pubblico servizio un 37enne marocchino che si è rifiutato di indossare la mascherina a bordo di un treno. L’uomo, ieri sera, stava viaggiando, ubriaco, sul regionale Torino-Bardonecchia: sebbene più volte sia stato invitato dal capotreno a indossare la mascherina, l’uomo si è rifiutato di farlo, costringendo il personale di bordo a fermare il treno alla stazione ferroviaria di Avigliana e a richiedere l’intervento dei carabinieri.

All’arrivo dei militari, il 37enne, visibilmente ubriaco, ha indossato la mascherina per essere poi affidato ai sanitari del 118. È stato denunciato per interruzione di pubblico servizio per aver causato un ritardo di 45 minuti del treno ed è stato anche sanzionato per non aver ottemperato all’obbligo di indossare la mascherina.  AGI.IT

Condividi