Rai1, insulto di Friedman a Melania: “Trump in aereo con la sua escort”

“Donald Trump si mette in aereo con la sua escort e vanno in Florida”: il commento fuori luogo, terrificante, è quello del giornalista statunitense Alan Friedman, ospite di Unomattina su Rai1. Un vero e proprio scivolone, non degno del servizio pubblico. Rispondendo a una domanda sull’addio di Donald Trump alla Casa Bianca, Friedman – da sempre fuori controllo quando si parla di tycoon e consorte – etichetta l’ex first lady come “escort”.

Ma nessuno in studio dice nulla, né i conduttori Marco Frittella e Monica Giandotti, né gli ospiti Monica Maggioni e il direttore di Repubblica Maurizio Molinari. L’intervento del giornalista, quindi, prosegue indisturbato.

Solo alla fine del discorso, la conduttrice prende la parola per dissociarsi: “Posso dire una cosa Alan, sei stato molto duro con Melania. Lo rimarco, hai detto una cosa un po’ forte”. Vaga la risposta di Friedman: “Ho detto che lui e la moglie vanno in Florida, Melania ricordiamo non è la vittima, è razzista come Trump”. liberoquotidiano.it

Condividi

 

One thought on “Rai1, insulto di Friedman a Melania: “Trump in aereo con la sua escort”

Comments are closed.