Governo, von der Leyen: in Italia crisi gravissima

“Siamo di fronte a una crisi incredibilmente grave: questo è un tempo in cui abbiamo bisogno di stabilità e di unire le forze, per lavorare duramente, il più possibile, per superare la crisi sanitaria e quella economica”. Lo ha detto la presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen a Bruxelles, rispondendo a una domanda sul rischio d’instabilità che comporta la maggioranza incerta su cui si regge il governo italiano dopo il voto di fiducia, e sulla necessità di presentare prossimamente all’Ue i Piani nazionali di ripresa e resilienza.

“La Commissione – ha aggiunto von der Leyen – da settimane, da mesi è in contatto con le autorità italiane per quanto riguarda i Piani nazionali di ripresa; sono lavori in corso che la commissione fa con tutti gli Stati membri. E tutti i Piani nazionali stanno evolvendo per assicurare che siano prese in conto seriamente le priorità che abbiamo deciso insieme: la transizione verde, quella digitale, la resilienza, che riguarda in particolare il settore sanitario, e gli investimenti massicci che i cittadini ora si aspettano vengano attuati. Uniamo tutte le nostre forze”, ha concluso la presidente della Commissione.  (askanews)

Condividi