Parigi, museo delle cere: rimossa statua di Trump “la useremo come mostro di Halloween”

PARIGI – Donald Trump esce di scena, incluso dal Musée Grévin, lo storico museo parigino alle porte di Parigi. Secondo quanto riferito dalla France Presse, la celebre istituzione parigina ha deciso di rimuovere la statua del presidente Usa, senza nemmeno attendere la fine ufficiale del mandato, alla vigilia dell’investitura di Joe Biden. Il Trump di cera è stato smontato per raggiungere i depositi del museo, in un deposito segreto della regione parigina, dove finiscono migliaia di personaggi storici o personalità non più di attualità.

“Conserveremo la statua di Trump per un po’ di tempo. Forse avremo l’occasione di usarla come mostro per festeggiare Halloween”, ha ironizzato Yves Delhommeau, il direttore del Musée Grévin chiuso da ottobre a causa della crisi sanitaria. E c’è chi tira un sospiro di sollievo, incluso da un punto di vista tecnico. Quella statua “era un inferno – dice uno dei restauratori dipendenti del museo – Ogni settimana, dovevamo ritoccare le narici perché i visitatori si facevano fotografare infilando le dita nel naso”. ANSA

Condividi