Torino: 50enne bloccata con le mani al collo per rapinarla, arrestato marocchino

Torino – Donna immobilizzata stringendo le mani al collo per rubare la borsa a tracolla piene di lattine di birra. Straniero arrestato grazie ad una passante. L’ha immobilizzata, mettendole le mani sul collo, alla fermata capolinea Gtt della linea 4, in corso Unione Sovietica angolo strada del Drosso. Tutto per provare a rubarle la borsa a tracolla, contenente delle lattine di birra.

E’ quanto successo nella serata di martedì 12 gennaio 2021, attorno alle 20. La scena è stata vista da una passante, richiamato dalle urla della vittima, una donna di 50 anni.

La passante ha preso il cellulare e ha subito chiesto l’intervento delle forze dell’ordine. Gli agenti della Squadra Volante arrivano in pochi minuti sul posto, trovando ancora l’aggressore – un marocchino di 36 anni – ancora intento a provare a rubare la borsa alla donna, che ha provato in ogni modo di evitare lo scippo.
Per il 38enne sono così scattate le manette per “tentata rapina”.

https://www.torinotoday.it/cronaca/Arresto-tentata-rapina-tracolla-capolinea-4-Unione-Sovietica-Drosso-Torino.html

Condividi