Trump non sarà all’Inauguration Day. Biden: “meglio così, non è idoneo”

«Non andrò alla cerimonia di insediamento del 20 gennaio», ha detto Donald Trump, confermando quanto già circolava da giorni. Tranchant il commento di Biden: «È una buona cosa, non è idoneo a servire, è uno dei presidenti più incompetenti di sempre». Tra i presenti ci dovrebbe invece essere Mike Pence. «Ben venga, è il benvenuto», ha detto Biden indicando l’importanza di garantire una transizione pacifica dei poteri.

«Se il presidente non lascerà l’incarico volontariamente, il Congresso procederà con la sua azione», ha ha detto la speaker della Camera, Nancy Pelosi, aggiungendo di non aver ancora sentito una risposta del vicepresidente Mike Pence sul 25esimo emendamento, sollecitato da vari dem e anche da alcuni repubblicani per rimuovere Donald Trump per aver fomentato l’attacco al Congresso.

I leader “democratici” in Congresso, Nancy Pelosi e Chuck Schumer, hanno richiesto il ricorso al 25mo emendamento e, in caso contrario, si sono detti pronti anche a un nuovo impeachment. Ma il vicepresidente Mike Pence, che ha un ruolo fondamentale per innescare l’eventuale rimozione del presidente, sarebbe contrario. E anche Joe Biden ha fatto sapere di non essere interessato a una discussione divisiva che non aiuta a riunificare il Paese.

Condividi