Con la scusa del Covid, hanno abolito la Sanità

Pubblichiamo un video che non ha bisogno di commenti. Una donna con broncopolomonite viene lasciata in pigiama, in un’ambulanza con le porte aperte, ad una temperatura di circa due gradi. L’ammalata tenta di entrare in ospedale per scaldarsi, ma glielo impediscono. Dopo 5 ore, la donna chiama i carabinieri che la invitano a fare una denuncia, ma non intervengono. La  vicenda è narrata dalla sorella che si chiede dove sia finita l’umanità “non siamo carne da macello”.

Condividi