Crisi governo, Pastorino (Leu): ”sarebbe una sciagura”

“La sfida per il 2021 deve essere quella del rilancio. Dopo un anno terribile, bisogna impegnarsi sulla campagna vaccinale e sulla ripresa economica. Eppure in queste ore il dibattito politico è incredibilmente avvitato sulla possibile crisi di governo, che sarebbe una sciagura. Basti immaginare a tutte le conseguenze che porterebbe, cominciando dall’irritazione dei cittadini che chiedono risposte concrete. L’agenda del governo, e della maggioranza che lo sostiene, deve concentrarsi sulle questioni reali. L’occupazione, il sostegno alle imprese, alle attività commerciali sono i temi da trattare”. Lo afferma Luca Pastorino, deputato di Leu e segretario di presidenza della Camera.

Condividi