Badante chiude anziana di 100 anni in casa e va a festeggiare Natale

Chiusa dalla badante in casa il giorno di Natale, un’anziana di 100 anni è stata salvata dai poliziotti. E’ successo a Latina: a richiamare l’attenzione degli agenti proprio le urla della donna, bloccata all’interno della propria abitazione dalla mattina, quando la donna alla quale era stata affidata dai familiari, aveva pensato bene di chiuderla in casa per passare il Natale con i suoi parenti.

Forzata la serratura, che la centenaria aveva provato a rompere con un cacciavite nel disperato tentativo di mettersi in salvo, i poliziotti hanno assicurato la donna ai sanitari del 118 e rintracciato la badante straniera che ora dovrà rispondere di sequestro di persona aggravato dalla minorata difesa della vittima. Proseguono le indagini per verificare se vi siano stati anche dei maltrattamenti a discapito della stessa. (adnkronos)

Condividi